Borse di studio per il corso: la parola e(è) la cura _ Istituto Change

Si rinnova con questa opportunità “natalizia”  il rapporto di collaborazione fra Movimento Giotto e Istituto Change! 

Pensiamo, sulla base delle esperienze e delle evidenze ormai molto diffuse, che l’acquisizione di competenze di comunicazione professionale consapevole, in considerazione della centralità del loro ruolo nei percorsi di salute e di cura dei cittadini, sia ormai un requisito necessario e di primo livello per noi MMG!

Prova a pensare quale percentuale del tuo tempo di lavoro è impiegata a comunicare con i tuoi pazienti e quindi quanto possa essere importante impiegare quel tempo in maniera efficace ed efficiente per la relazione di cura!


Il metodo, che oggi definiamo sistemico-narrativo, permette ai professionisti della salute di intervenire nella relazione di cura con modalità che riducono la conflittualità, accrescono l’efficacia degli interventi più impegnativi(comunicazione di cattive notizie, consenso informato, condivisione dei percorsi terapeutici, proposte di modificazione di stili di vita ecc.), rafforzano la relazione di fiducia fra professionista, paziente e famiglia di fronte alla malattia, all’incertezza, alle decisioni difficili, alla paura, al dolore, alla morte.

il Movimento Giotto mette in palio due borse di studio del valore di 150 euro ognuna da utilizzare per coprire parte del costo del corso annuale (6 giornate da gennaio a giugno 2019) “la parola e (è) la cura”  tenuta dall’istituto  Change e che saranno assegnate ai due soci che avranno prodotto il migliore breve elaborato che racconta di una loro esperienza da medici o da pazienti, o dell’esperienza di un parente o di un conoscente. Un esempio di medicina narrativa con il quale possa esprimere il suo punto di vista !

Inoltre grazie alla partnership fra Movimento Giotto e Istituto Change, per tutti i nostri soci, sarà applicato, a richiesta, uno sconto del 20% sul costo totale del corso.

Qui il programma del corso e altre notizie di tipo logistico.

Inviaci in tuo elaborato a: segreteria@movimentogiotto.org entro e non oltre il 27/12/18.

Vincitore della borsa di studio: Ilaria Rossiello. Qui il suo elaborato.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento