giotto logo sq      logovdgm          
                                                                                                                                                         

INTRODUZIONE

Il progetto Hippokrates è un programma di scambio rivolto a medici specializzandi in medicina di famiglia, che consiste nello svolgere un periodo di tirocinio presso uno studio di Medicina Generale di un altro paese europeo. Il Progetto, lanciato alla 6° Conferenza Europea di Medicina Generale a Vienna nel Luglio 2000, è supportato da Wonca Europe attraverso Euract.Wonca Europe ha chiesto  collaborazione al Vasco da Gama, e questo alle associazioni nazionali, per realizzare il progetto. In Italia il Movimento Giotto ha assunto l’iniziativa di promuovere Hippokrates.


MISSIONE

Obiettivo del programma è quello di incoraggiare la mobilità e lo scambio per i medici specializzandi i quali attraverso una “full immersion” nella pratica della medicina generale del paese visitato, possono acquisire esperienza internazionale, migliorare le loro conoscenze e competenze, anche linguistiche, e conoscere nuovi amici. Gli specializzandi che partecipano al progetto, tornati a casa, possono utilmente condividere la loro esperienza e, forti di questa, partecipare attivamente allo sviluppo della medicina generale sia da un punto di vista culturale che organizzativo.


ORGANIZZAZIONE

Hanno aderito al progetto finora  11 paesi europei : Rep. Ceca, Polonia, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Svezia, Norvegia, Danimarca,Turchia, Francia, Spagna, Italia.Ognuno di questi paesi mette a disposizione una lista di Studi di Medicina Generale disponibili ad ospitare medici specializzandi. In ogni paese operano uno o più country coordinators che hanno la responsabilità di organizzare le attività connesse all’ iniziativa. La durata standard dello scambio è di due settimane durante le quali il tirocinante viene coinvolto non solo nelle attività cliniche e ambulatoriali ma anche, dove possibile, e in collaborazione con gli specializzandi locali, alla regolare attività didattica della Scuola di Formazione del paese ospite.Chi desidera partecipare attinge a risorse proprie per la copertura dei costi di trasporto e alloggio. Con l’aiuto dei coordinators del paese ospite si cerca di contenere al massimo i costi e di fornire alloggio dove possibile. Il Progetto Hippokrates  è uno” spazio aperto” in cui molto è  lasciato all’ iniziativa dello specializzando che ambisce a partecipare, libero di scegliere il paese, la host practice e il periodo dell’anno che preferisce.


VALUTAZIONE

Al termine dello scambio il tirocinante ottiene dalla propria host practice una dettagliata referenza che documenta tutte le attività svolte e che è la base per chiedere il riconoscimento del periodo svolto all’estero dalla Scuola di Formazione di provenienza. Viene chiesto sia al tirocinante che al medico della host practice di compilare un questionario valutativo dell’esperienza da inviare ad Euract al fine di documentare l’evoluzione del progetto.

 

INFORMAZIONI PER PARTECIPARE

Per svolgere uno scambio grazie al programma Hippokrates è necessario essere soci del Movimento Giotto al momento di attivazione della procedura.

Nel sito del Vasco Da Gama Movement  è possibile trovare informazioni sull'Hippokrates e altri programmi di scambio con l'elenco dei paesi aderenti al progetto.

I coordinatori nazionale per l'Italia sono:

Alessio Platania

National Exchange Coordinator

Simone Cernesi

Co-NEC

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   

                                   

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.movimentogiotto.org/home/modules/mod_nice_social_bookmark/mod_nice_social_bookmark.php on line 74
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedInYoutube VDGM
loader