Comunicato 2017/1

10/06/2017

Il Movimento Giotto esprime soddisfazione per la recente apertura del Ministero della Salute, per mezzo del decreto del 08.06.2017, alla possibilità di iscriversi al concorso per il Corso di Formazione Specifico in Medicina Generale anche ai medici laureati non ancora in possesso dell’abilitazione. 
Riteniamo che questa modifica debba essere accolta positivamente in quanto elimina “tempi morti” di attesa nel passaggio dalla formazione pre-laurea a quella post-laurea. 
Riteniamo inoltre che questo decreto dimostri in modo inequivocabile che modificare le norme istitutive del corso di formazione in medicina generale sia fattibile e facilmente realizzabile, auspicando quindi ulteriori innovazioni e migliorie da realizzarsi prossimamente con le opportune modalità. 
A conclusione, immaginiamo che questa recente novità possa creare alcune difficoltà organizzative nella preparazione al concorso che speriamo vengano superate in nome della bontà del provvedimento.

Direttivo Movimento Giotto

Per poter inserire commenti agli articoli devi accedere all'area riservata del sito con le tue credenziali.


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.movimentogiotto.org/home/modules/mod_nice_social_bookmark/mod_nice_social_bookmark.php on line 74
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedInRSS FeedYoutube VDGM