Il Movimento Giotto è un movimento culturale formato e rivolto ai Medici di Medicina Generale all’inizio del loro percorso formativo e professionale, inteso come il periodo che va dal primo giorno di iscrizione al Corso di Formazione Specifica in medicina generale fino al terzo anno dopo aver ottenuto la convenzione per la Medicina Generale (Assistenza Primaria).
 
Al movimento sono invitati a partecipare come tutor-senior alcuni medici di medicina generale che si occupano di didattica: essi garantiranno il contatto con le scuole di formazione specifica in Medicina Generale.
 
Scopo del movimento è quello di facilitare la discussione e il confronto tra i giovani medici di medicina generale italiani, in modo da cercare di creare una “coscienza comune” dei contenuti culturali e scientifici specifici della Medicina Generale.
 
Argomenti di discussione saranno in particolare: le competenze specifiche della medicina generale, gli aspetti organizzativi del lavoro sul territorio, le necessità didattiche del medico di medicina generale, la ricerca in Medicina Generale.
 
Il movimento si pone inoltre l’obiettivo di facilitare il confronto con altre diverse realtà europee della medicina di famiglia. In questo caso il referente principale è identificato nel Vasco da Gama Movement.
 
Il movimento non vuole avere scopi sindacali, politici, economici.

 

Firenze, 11/06/2006

Approvato dall’Assemblea Costituente il 2/12/2007
 

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.movimentogiotto.org/home/modules/mod_nice_social_bookmark/mod_nice_social_bookmark.php on line 74
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedInYoutube VDGM
loader